Photocentric Innovatore in fotopolimero, stampa 3D

La nostra esclusiva tecnologia di stampa LCD 3D brevettata

Inventori della stampa LCD 3D

Le stampanti 3D con LCD sono state l'invenzione più significativa nella produzione additiva degli ultimi 7 anni e sono diventate la scelta più diffusa per la stampa ad alta risoluzione e a basso prezzo.

Cos'è la stampa 3D?

La stampa 3D o Additive Manufacturing consente di costruire oggetti stampati in 3D in strati successivi fino a ottenere la forma desiderata.

I singoli strati sono sezioni trasversali finemente affettate dell'oggetto complessivo e si possono creare forme complesse con libertà geometrica.

La stampa 3D si sta evolvendo dalla prototipazione alla produzione di massa.

Per apprezzare i vantaggi della nostra tecnologia di stampa LCD brevettata, abbiamo riassunto le differenze rispetto ad altri metodi di stampa 3D stereolitografici (SLA) o di polimerizzazione al tino.

DLP

I proiettori DLP sono diventati un'alternativa molto diffusa ai laser, in quanto sono in grado di trattare un'area molto più ampia, delle dimensioni dello schermo di un telefono cellulare, con risoluzioni 2k e 4K. La lampadina e il dispositivo a specchio digitale devono essere sostituiti e calibrati. Anche se può curare un'area più grande di un raggio laser, non può eguagliare un LCD per risoluzione, affidabilità o costo.

Laser

Il raggio laser polimerizza la resina fotopolimerica liquida ad altissima risoluzione. Tuttavia, a causa della necessità di creare ogni pezzo voxel per voxel, si tratta di un processo che richiede molto tempo. Il laser e il suo galvanometro devono essere regolarmente calibrati e sostituiti.

LCD

Il concetto che abbiamo inventato. Utilizzando uno schermo LCD come fonte di luce, un intero strato viene codificato simultaneamente, anziché una piccola area per area. La stampa LCD trae vantaggio da uno dei maggiori progressi tecnologici degli ultimi 50 anni, l'uso di schermi visivi. Può produrre volumi molto più grandi rispetto ai metodi alternativi, creando nuovi prodotti a ritmi prima inimmaginabili. La semplicità del processo è il suo punto di forza: se si utilizza la luce diurna anziché quella UV, l'esposizione è uniforme e la macchina è stabile per molti anni di utilizzo.

La nostra esclusiva tecnologia di stampa LCD 3D brevettata

Inventori della stampa LCD 3D

Le stampanti 3D con LCD sono state l'invenzione più significativa nella produzione additiva degli ultimi 7 anni e sono diventate la scelta più diffusa per la stampa ad alta risoluzione e a basso prezzo.

Cos'è la stampa 3D?

La stampa 3D o Additive Manufacturing consente di costruire oggetti stampati in 3D in strati successivi fino a ottenere la forma desiderata.

I singoli strati sono sezioni trasversali finemente affettate dell'oggetto complessivo e si possono creare forme complesse con libertà geometrica.

La stampa 3D si sta evolvendo dalla prototipazione alla produzione di massa.

Per apprezzare i vantaggi della nostra tecnologia di stampa LCD brevettata, abbiamo riassunto le differenze rispetto ad altri metodi di stampa 3D stereolitografici (SLA) o di polimerizzazione al tino.

DLP

I proiettori DLP sono diventati un'alternativa molto diffusa ai laser, in quanto sono in grado di trattare un'area molto più ampia, delle dimensioni dello schermo di un telefono cellulare, con risoluzioni 2k e 4K. La lampadina e il dispositivo a specchio digitale devono essere sostituiti e calibrati. Anche se può curare un'area più grande di un raggio laser, non può eguagliare un LCD per risoluzione, affidabilità o costo.

Laser

Il raggio laser polimerizza la resina fotopolimerica liquida ad altissima risoluzione. Tuttavia, a causa della necessità di creare ogni pezzo voxel per voxel, si tratta di un processo che richiede molto tempo. Il laser e il suo galvanometro devono essere regolarmente calibrati e sostituiti.

LCD

Il concetto che abbiamo inventato. Utilizzando uno schermo LCD come fonte di luce, un intero strato viene codificato simultaneamente, anziché una piccola area per area. La stampa LCD trae vantaggio da uno dei maggiori progressi tecnologici degli ultimi 50 anni, l'uso di schermi visivi. Può produrre volumi molto più grandi rispetto ai metodi alternativi, creando nuovi prodotti a ritmi prima inimmaginabili. La semplicità del processo è il suo punto di forza: se si utilizza la luce diurna anziché quella UV, l'esposizione è uniforme e la macchina è stabile per molti anni di utilizzo.

Maestri di luce

Con il nostro primo brevetto sulla luce visibile che risale al gennaio 2005 e 22 brevetti concessi e altri 20 in attesa di concessione, tutti riguardanti innovazioni nella stampa 3D con schermi LCD, siamo gli indiscussi innovatori sia nella stampa LCD 3D che nella polimerizzazione a luce visibile.

Nelle nostre stampanti per schermi LCD utilizziamo sia la luce diurna che quella UV, ma preferiamo utilizzare la luce visibile in quanto il tasso di polimerizzazione attraverso la profondità è più uniforme e lo schermo non subisce alcun degrado luminoso, per cui in pratica la stampante può durare tutta la vita.

È inoltre molto più efficace utilizzare la luce diurna con le formulazioni a pigmento scuro o ricche di particelle, in quanto la lunghezza d'onda maggiore le attraversa più facilmente rispetto agli UV.

Maestri di luce

Con il nostro primo brevetto sulla luce visibile che risale al gennaio 2005 e 22 brevetti concessi e altri 20 in attesa di concessione, tutti riguardanti innovazioni nella stampa 3D con schermi LCD, siamo gli indiscussi innovatori sia nella stampa LCD 3D che nella polimerizzazione a luce visibile.

Nelle nostre stampanti per schermi LCD utilizziamo sia la luce diurna che quella UV, ma preferiamo utilizzare la luce visibile in quanto il tasso di polimerizzazione attraverso la profondità è più uniforme e lo schermo non subisce alcun degrado luminoso, per cui in pratica la stampante può durare tutta la vita.

È inoltre molto più efficace utilizzare la luce diurna con le formulazioni a pigmento scuro o ricche di particelle, in quanto la lunghezza d'onda maggiore le attraversa più facilmente rispetto agli UV.

La stampa LCD alla luce del giorno spiegata

1) Il LED ha creato la sorgente luminosa

Le nostre stampanti utilizzano una serie di LED come sorgente luminosa, che diffonde una luce altamente collimata e quasi parallela attraverso il pannello LCD e sullo strato di resina. L'esposizione simultanea di un intero strato è altamente efficiente.

2) L'immagine affettata viene visualizzata sullo schermo.

Lo schermo LCD è una matrice in bianco e nero che lascia entrare la luce dove può polimerizzare il polimero per creare ogni strato del pezzo finito.

3) La resina indurisce alla luce del giorno

La nostra resina per luce diurna è contenuta in una vasca che si indurisce in plastica funzionale quando viene esposta selettivamente alla luce. 

4) Stampa strato per strato

Photocentric Le stampanti creano prodotti utilizzando un processo "dal basso verso l'alto", in cui l'oggetto da stampare viene tirato su strato per strato attaccato alla piattaforma di stampa, emergendo dal bagno di resina. Il processo viene ripetuto fino alla realizzazione dell'oggetto.

La stampa LCD alla luce del giorno spiegata

1) Il LED ha creato la sorgente luminosa

Le nostre stampanti utilizzano una serie di LED come sorgente luminosa, che diffonde una luce altamente collimata e quasi parallela attraverso il pannello LCD e sullo strato di resina. L'esposizione simultanea di un intero strato è altamente efficiente.

2) L'immagine affettata viene visualizzata sullo schermo.

Lo schermo LCD è una matrice in bianco e nero che lascia entrare la luce dove può polimerizzare il polimero per creare ogni strato del pezzo finito.

3) La resina indurisce alla luce del giorno

La nostra resina per luce diurna è contenuta in una vasca che si indurisce in plastica funzionale quando viene esposta selettivamente alla luce. 

4) Stampa strato per strato

Photocentric Le stampanti creano prodotti utilizzando un processo "dal basso verso l'alto", in cui l'oggetto da stampare viene tirato su strato per strato attaccato alla piattaforma di stampa, emergendo dal bagno di resina. Il processo viene ripetuto fino alla realizzazione dell'oggetto.

Vantaggi delle stampanti 3D LCD

Precisione

Le stampe possono soddisfare tutti gli altri metodi di risoluzione utilizzando schermi di cuffie VR, cellulari, tablet e schermi televisivi.

Stampa più veloce

La stampa LCD crea più volume e più rapidamente rispetto ad altri metodi, poiché gli strati completi vengono stampati simultaneamente.

Costo efficace

Gli schermi LCD sono il dispositivo di visualizzazione più economico e affidabile del pianeta, che migliora costantemente in termini di risoluzione e di prezzo.

Affidabilità

Gli schermi LCD, se esposti alla luce diurna, la luce destinata ad essere emessa attraverso di essi, possono durare una vita, pensate a quante volte sostituite il vostro televisore.

Semplicità

È molto semplice, si illumina l'immagine e lo schermo fa il lavoro, la sua semplicità è la sua eleganza e la sua potenza.

Tecnologia Blow-Peel

La macchina che respira

Abbiamo inventato una forma altamente affidabile ed efficace di meccanismo di scarico della pressione. Al momento del sollevamento della piattaforma, inseriamo dell'aria sotto la vasca per consentire al rilascio di iniziare dal perimetro dell'oggetto polimerizzato trasferendosi verso il centro, piuttosto che come un'area solida che si allontana, assicurando che non venga arrecato alcun danno all'oggetto, lo abbiamo chiamato blow-peel.

Questo permette ai nostri clienti di godere dell'affidabilità di stampa, indipendentemente dalla forma che stanno creando.

Tecnologia di sollevamento dei tini

Abbiamo inventato un meccanismo per rimuovere la forza di distacco in cui la vasca si solleva prima della piattaforma. Ciò consente al pezzo di staccarsi dalla base della vasca dalla parte posteriore in avanti, trasferendo la forza dirompente da un'area a una linea.

È altamente efficace e affidabile e viene utilizzato sulla nostra stampante Liquid Crystal Opus. Permette ai nostri clienti di godere della massima affidabilità delle prestazioni di stampa, indipendentemente dalla forma creata.

1) Lo strato stampato comincia a formarsi.

2) Il tino si solleva mentre la piattaforma sale, separando la pellicola del tino dall'LCD. 

3) La vasca ritorna nella sua posizione originale, pronta per lo strato successivo.

Evoluzione delle nostre stampanti 3D

Nome della stampante

Anno rilasciato

Schermo LCD

Costruire il volume

1) LC10*

2) LCHR*

3) LC Precision*

4) LC Pro*

5) LC HR2*

6) LC Precision 1.5 *

7) LC Magna

8) LC Dental*

9) LC Opus

2016

2017

2017

2017

2018

2018

2019

2020

2021

10″- 1920 x 1080 px

9.7" - 2048 × 1536 px

5.5″- 1440 x 2560 px

23.8" - 3840 × 2160 px

9.7" - 2048 x 1536 px

5.5″- 2560 x 1440 px**

23.8″- 3840 x 2160 px**

14″- 3840 x 2160 px**

14″- 3840 x 2160 px**

200 x 100 x 200 mm

196 x 147 x 250 mm

123 x 69 x 160 mm

470 x 240 x 340 mm

196 x 147 x 250 mm

121 x 68 x 160 mm

510 x 280 x 350 mm

310 x 174 x 200 mm

310 x 174 x 220 mm

*Stampante non più in vendita

Introdotta la tecnologia dello schermo retroilluminato

Evoluzione delle nostre stampanti 3D

Nome della stampante | Anno di rilascio | Schermo LCD | Volume di costruzione

1) LC10* | 2016 | 10″- 1920 x 1080 px | 200 x 100 x 200 mm

2) LCHR* | 2017 | 9.7"- 2048 × 1536 px | 196 x 147 x 250 mm

3) LC Precision* | 2017 | 5.5″- 1440 x 2560 px | 123 x 69 x 160 mm

4) LC Pro* | 2017 | 23.8"- 3840 × 2160 px | 470 x 240 x 340 mm

5) LC HR2* | 2018 | 9.7"- 2048 x 1536 px | 196 x 147 x 250 mm

6) LC Precision 1.5 * | 2018 | 5.5″- 2560 x 1440 px** | 121 x 68 x 160 mm

7) LC Magna | 2019 | 23.8″- 3840 x 2160 px** | 510 x 280 x 350 mm

8) LC Dental* | 2020 | 14″- 3840 x 2160 px** | 310 x 174 x 200 mm

9) LC Opus | 2021 | 14″- 3840 x 2160 px** | 310 x 174 x 220 mm

*Stampante non più in vendita

Introdotta la tecnologia dello schermo retroilluminato

Sii il primo a saperlo!

Iscriviti alle email di Photocentric per essere il primo a vedere contenuti unici, notizie e ultime offerte.

Grazie per esserti iscritto!